Variazione alla polizza assicurativa

Con effetto al 31/08/2018 il presente contratto si intende rinnovato per un’ulteriore annualità, fermo restando il non tacito rinnovo.

Pertanto alla suddetta data si intendono operative le seguenti modifiche:

  • Forma assicurativa “Opzione bronzo”: rimangono invariati i premi e le somme in corso;
  • Forma assicurativa “Opzione argento”: rimangono invariati i premi e le somme in corso;
  • Forma assicurativa “Opzione oro”: rimangono invariati i premi e le somme in corso;
  • Forma assicurativa “Opzione platino”: il massimale di R.C. Terzi viene elevato a € 5.000.000,00 per sinistro; € 2.500.000,00 per persona; € 1.000.000,00 per cose e/o animali. RCT derivante dal/i cane/i da caccia: viene abolita la franchigia e la garanzia viene resa operante durante tutto l’anno.
  • Cani: per la forma assicurativa “Opzione oro” si precisa che vengono esclusi i danni subiti dal/i cane/i ed escluse le spese veterinarie. Viene invece compresa la morte del/i cane/i a seguito di lesioni provocate da cinghiale e/o lupo, fermo restando la franchigia e/o scoperto previsti dalle CGA. Per la forma assicurativa “Opzione platino” si precisa che le garanzie relative al/i cane/i sono le stesse dell'”Opzione oro” con l’inclusione della garanzia “Spese veterinarie”. Tale garanzia viene prestata per un massimale di € 150,00 con una franchigia fissa di € 30,00 per singolo sinistro.

Fermo il resto.

Comments are closed.